Il passaggio del pollice

Riassunto

In questa lezione, affronteremo il discorso del passaggio del pollice. Il passaggio del pollice è uno stratagemma che ci consente di spostare la posizione di una mano per consentire di suonare delle note che altrimenti non potremmo suonare.

Ad esempio, se partissi da Do dell’ottava centrale suonato con il pollice della mano destra, potrei suonare il Re con l’indice, il Mi con il medio, il Fa con l’anulare e il mignolo potrebbe suonare il Sol. Tuttavia, se dopo questo Sol mi ritrovassi un La, ho terminato le dita a disposizione, quindi è necessario uno spostamento di posizione. Ad esempio, potrei ipotizzare di spostarmi dalla posizione Do Re Mi Fa Sol alla posizione Fa Sol La Si Do.

Per consentire questo passaggio, evidentemente, la posizione Fa Sol La Si Do presenta il pollice sul Fa, quindi potrei compiere un cosiddetto passaggio del pollice quando vado a suonare il Fa, e questo mi consentirebbe di suonare il La con il medio e quindi anche proseguire il disegno eventualmente.

Il passaggio del pollice si compie con un movimento minimo del pollice sotto il palmo, accompagnato dal movimento dell’avambraccio e del gomito che si spostano gradualmente nella direzione necessaria.

Il pollice deve allinearsi con le dita successive durante il passaggio, ad esempio, quando suoniamo il Mi, il pollice si allinea dietro il medio. Dopo aver suonato il Fa, si rilascia la posizione precedente e si accomoda la nuova posizione per suonare il Sol.

Questo tipo di passaggio si può fare sotto il terzo dito, l’anulare o l’indice a seconda della situazione. Il movimento di supinazione e pronazione dell’avambraccio è essenziale per effettuare il passaggio del pollice sopra o sotto il dito corretto.

È importante mantenere il polso a un’altezza adeguata per rendere i movimenti fluidi e evitare tensioni. Il passaggio del pollice può anche essere utilizzato per spostarsi su posizioni più distanti sulla tastiera.

In sintesi, il passaggio del pollice è una tecnica essenziale per suonare note al di fuori della posizione delle dita standard e richiede una coordinazione precisa tra il pollice, le dita e l’avambraccio per eseguirlo correttamente.

Buona visione.

 

Discussioni sul gruppo Studenti di Pianosolo Maestro

Dopo la lezione hai dubbi? Contatta il tutor di Maestro sul gruppo studenti su Fb!
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.